Blog

Organizzazione del servizio di assistenza domiciliare (AD)

Nell’organizzazione di un servizio domiciliare la conoscenza dei problemi sanitari e sociali del paziente rappresenta un punto fondamentale da tenere sempre a mente durante il corso della intera assistenza. Per chiarire questo punto vediamo che cosa avviene ad un paziente quando si ricovera in ospedale: in questa specifica situazione l’aspetto prioritario è sempre quello sanitario

Read More

Psicologia e salute: Il differente ruolo dell’ospedale

La progettazione di un servizio di assistenza domiciliare (AD) comporta la conoscenza delle differenze esistenti tra una assistenza erogata in ambiente protetto come un ospedale o una casa di cura e la stessa assistenza fornita sul territorio. Per comprendere a fondo queste differenze è necessario brevemente ricordare il ruolo sociale svolto dalle strutture ospedaliere nel

Read More

La natura del trauma nella violenza sessuale infantile

Sia i bambini che gli adulti che hanno subito nell’infanzia una violenza sessuale mostrano ansia patologica, disturbi affettivi, impulsività e difese dissociative che contribuiscono ad una notevole compromissione e sofferenza psicologica. Essi differiscono nel fatto che gli adulti sono meno consciamente preoccupati della passata esperienza di violenza, in quanto è trascorso molto tempo ed è

Read More

L’odierno concetto di pedofilia.

Dal punto di vista clinico, la scienza psichiatrica definisce la pedofilia come una parafilia e cioè una perversione legata alla sfera sessuale in cui è evidente una devianza rispetto ai comportamenti generalmente accettati, data la necessità di particolari condizioni per suscitare l’eccitazione sessuale. Secondo il DSM-IV (Manuale Diagnostico e Statistico dei Disturbi Mentali), la focalizzazione

Read More

Importanza della storia personale raccontata dal paziente

La storia personale raccontata dal paziente viene concepita come la storia della coerenza del sistema col contesto ambientale di riferimento e cioè come la ricostruzione temporale delle sequenze non lineari delle unità psicofisiologiche funzionali del paziente nelle situazioni cruciali della sua vita. Tali elementi vanno ricostruiti nel contesto ambientale di riferimento che è costituito da

Read More