Novembre 9 2018

I vari tipi di costituzione dell’individuo

Al momento della nascita i tre Dosha (Vayu, Pitta e Kapha) si combinano e la prevalenza di uono o due di essi determina la costituzione dell’individuo: i casi in cui i tre Dosha sono presenti in eguali proporzioni sono rarissimi.

Si hanno così costituzioni in cui prevale Vayu o Pitta o Kapha, oppure costituzioni miste, Pitta più Kapha, ecc. col tempo la costituzione si manifesta con caratteristiche fisiche, somatiche, funzionali e psicologiche che dipendono dalle qualità del Dosha dominante, e rimarrà inalterata durante tutto il corso della vita, determinando le modalità di interazione dell’individuo con l’ambiente circostante.

Costituzione Vayu

Predominano le qualità di Aria ed Etere, movimento, leggerezza, freddo e secchezza. La struttura corporea è di tipo secco, magro, tendineo, tendenzialmente sottopeso, con lineamenti fini e arti sottili. I fluidi corporei sono scarsi; pelle e capelli sono secchi.

Questi individui hanno poca sete, appetito e digestione irregolari, dormono poco e in modo agitato, soffrono il freddo e sopportano male il lavoro prolungato, sia fisico sia mentale. Sono tendenzialmente iperattivi, di mimica vivace, loquacissimi, sempre in movimento, impazienti. Si tratta di persone entusiaste ma di scarso realismo, di attenzione pronta ma discontinua e di umore labile.

Costituzione Kapha.

Predominano qui le qualità di Terra e Acqua, solidità, lentezza, freddo e umidità. La struttura fisica è solida, compatta, con una certa tendenza al sovrappeso; arti e articolazioni sono ben sviluppati; lineamenti forti e occhi grandi. I liquidi corporei sono abbondanti; la pelle è untuosa e morbida; i capelli sono soffici e abbondanti.

Le persone come questa costituzione Kapha tendono a dormire molto e pesantemente, ma bevono e mangiano poco, con una spiccata preferenza per i cibi astringenti, che controbilanciano le loro caratteristiche. Sono persone autocontrollate, pazienti, resistenti agli sforzi anche prolungati; si muovono poco e, quando lo fanno, lentamente e con pesantezza; parlano con voce lenta, sono riflessivi. Difficilmente esplodono in subitanee crisi di collera e sono stabili nei loro rapporti.

Costituzione Pitta

Prevalgono le qualità di calore del Fuoco. Questa costituzione è per molti versi intermedia tra le altre due: la struttura corporea è nella media, il peso normale, con arti e lineamenti proporzionati; la pelle è morbida e sottile, calda, e con una tendenza a sviluppare nei e verruche; i capelli sono soffici, ma c’è una predisposizione alla calvizie precoce.

Sono individui forniti di forte appetito, mangiano e bevono molto, con una preferenza per bevande e cibi rinfrescanti, di sapore dolce, amaro e astringente. Sudano profusamente, sopportano malissimo il caldo e la fatica. Si tratta di personalità brillanti, intelligenti: curiosi e coraggiosi, amano la competizione e spesso sono dei monopolizzatori dell’attenzione, ma sono anche collerici e irascibili.



Copyright Afis 2020. All rights reserved.

Pubblicato 09/11/2018 da Fabrizio Artelli nella categoria "Medicina Naturale

Riguardo l’Autore

Psicologo e Psicoterapeuta Tel.: 375.544.1862 (per appuntamento)