Marzo 24 2020

Famiglia

“Dal solo fatto di essere parte di una folla, un uomo discende una scala di civilizzazione. Individualmente potrebbe essere un uomo civilizzato; nella folla diviene “barbaro” in preda all’istinto … La facilità con cui si lascia impressionare dalle parole e dalle immagini, che sarebbe del tutto priva di azione se messa in atto da ogni singolo individuo isolato, lo induce a commettere atti contrari ai suoi interessi più ovvi e alle migliori abitudini. Un individuo nella folla è un granello di sabbia fra altri granelli di sabbia, mossi dalla volontà del vento”. Gustave Le Bon

Una scelta obbligata pare essere quella della famiglia, il gruppo più prossimo. Occorre però considerare come la famiglia sia, nel mondo pre-emergenza, il luogo dove si consuma il maggior numero di atti violenti contro la persona. La domanda è: che cosa succederà durante e dopo? Non è chiaro, dall’analisi di precedenti eventi, se i valori famigliari mantengano un senso positivo di coesione e collaborazione, oppure diventino un fardello che peggiora le cose.

Le pulsioni di difesa della prole e dei prossimi ( estesa ai parenti stretti, anche acquisiti) ha origine evolutive ancestrali (protezione del patrimonio genetico per le generazioni future, unico imperativo evolutivo). In un contesto moderno, con l’evoluzione culturale spinta all’estremo, può portare a pericolose derive emozionali. Non è indispensabile porsi nella posizione di Alberto Salza che afferma:”Io sono un orfano volontario”; eppure occorre fare i conti con se stessi riguardo gli effetti messi a confronto con l’efficacia delle strategie per rimanere vivi insieme a un gruppo che abbia nuove impostazioni di vita per il futuro.

 



Copyright Afis 2020. All rights reserved.

Pubblicato 24/03/2020 da Fabrizio Artelli nella categoria "Psicologia e Salute

Riguardo l’Autore

Psicologo e Psicoterapeuta Tel.: 375.544.1862 (per appuntamento)

1 COMMENTS :

  1. By Maria Concetta Privitera on

    La famiglia tra limen et limes, vedi vocabolario di latino

I commenti sono chiusi.