Febbraio 25 2021

La Teosofia

Reading Time: < 1 minute

La Teosofia, di origine ermetica, sostiene l’origine di un’unica verità divina che grandi iniziati, in epoche diverse, avrebbero divulgato, secondo le tradizioni e le conoscenze culturali conformi al momento e alle condizioni storiche in cui ebbe luogo la “rivelazione” (teofania, teogonia, ecc).

Il Corpus hermeticum venne considerato il testo, finalmente ritrovato, della philosophia perennis, o filosofia eterna, che a partire dall’ermetismo neoalessandrino avrebbe svelato al mondo, tormentato dai contrasti e dalle guerre di religione, il vero principio della tolleranza e dell’armonia.

Non solo la religione e le coscienze pure furono toccate dal Corpus del Trismegisto. Anche scienziati come Copernico, nel 1543, o Keplero, nel 1619, nelle Harmonices Mundi, citarono la visione dell’umanismo ecumenico, presente in questo straordinario testo eclettico. Esso è sintesi di saperi e di epoche: un viaggio attraverso il tempo, una dottrina “ucronica” che non ha mai cessato di intrigare studiosi e lettori, ponendo al suo centro la libertà dell’uomo e un nuovo patto fra natura, realtà umana e divina.

Please follow and like us:


Copyright Studio Afis 2021. All rights reserved.

Pubblicato 25/02/2021 da studioafis nella categoria "Storia", "XFile

Riguardo l’Autore

Team Studio Afis Email: studioafis@gmail.com